Cantine Aperte Lombardia

Cantine Aperte Lombardia

Lombardia: dall'Oltrepò alla Valtellina

La Lombardia, pur avendo una limitata produzione, rappresenta una realtà singolare per varietà d’ambienti e di vini: dai grandi rossi della Valtellina agli spumanti della Franciacorta e dell’Oltrepò.

Varie sono le testimonianze sulla vite in Lombardia: dalle accorate descrizioni del mantovano Virgilio all’aneddoto che riguarda la vigna milanese donata da Ludovico il Moro a Leonardo da Vinci. Il quale peraltro si dichiara grande stimatore di un certo vino Retico forse antesignano dell’attuale Sfursàt valtellinese. Già nel Seicento la viticoltura lombarda è a livelli d’eccellenza e tre zone – il Garda, l’Oltrepò Pavese e la Valtellina – hanno fama internazionale. I viaggiatori che scendono nel Bel Paese per rimirare romantiche rovine non mancano di soffermarsi con toni elogiativi sulle qualità dei vini italiani. In tempi più recenti, l’importazione da Oltralpe di nuove uve – dai Riesling ai Pinot – ha poi ampliato la rassegna dei vini tra i quali ben presto emergono gli spumanti della Franciacorta.

Cantine Aperte Lombardia: gli eventi anno per anno!

L’ultima domenica di maggio in Lombardia si rinnova l’appuntamento con Cantine Aperte, la principale manifestazione dedicata al vino organizzata dal Movimento Turismo del Vino.
Ecco gli eventi previsti anno per anno, fino ad oggi.

Errore nella selezione del database. Verificare i parametri nel file config.inc.php