Cantine Aperte Abruzzo

Cantine Aperte Abruzzo

Abruzzo: la grande vigna del Montepulciano

Incoraggiato dai consensi raccolti nel mondo dal Montepulciano, l’Abruzzo affida oggi al turismo del vino un ruolo determinante per lo sviluppo dell’economia che ruota attorno alle aziende vinicole.

Il vigneto abruzzese un tempo era considerato soprattutto un produttore di vini da taglio. Da qualche anno a questa parte non solo si imbottiglia in quantità sempre maggiori, ma l’intero processo ha registrato un salto di qualità. La produzione, che interessa per l’80% le colline litoranee e in particolare la provincia di Chieti, si va facendo più selettiva con l’adozione dei vitigni e delle tecniche più congeniali ai singoli terreni, al pari della trasformazione, improntata a tecnologie innovative e a scelte per la migliore qualità. Domina la rassegna varietale il rosso Montepulciano, coltivato in pratica nel 50% del vigneto regionale. Se ne trae un vino eclettico, di pronta beva nel tipo Cerasuolo, di grande personalità se invecchiato un paio d’anni in botte, disponibile anche in versione passita. È, per produzione, il quinto vino Doc d’Italia. Nella graduatoria regionale lo segue l’accoppiata dei bianchi Trebbiano Toscano e Trebbiano d’Abruzzo, che alimenta la seconda produzione Doc regionale. Poi viene la pattuglia dei vitigni di più recente introduzione con Chardonnay, Pinot Bianco e Grigio, Riesling Italico e Renano, Traminer, Cabernet, Merlot e Pinot Nero, protagonisti nella recente Doc Controguerra. Nove le produzioni Igt.

Cantine Aperte Abruzzo: gli eventi anno per anno!

L’ultima domenica di maggio in Abruzzo si rinnova l’appuntamento con Cantine Aperte, la principale manifestazione dedicata al vino organizzata dal Movimento Turismo del Vino.
Ecco gli eventi previsti anno per anno, fino ad oggi.


Warning: mysql_connect() [function.mysql-connect]: Access denied for user 'Sql96285'@'31.11.33.60' (using password: YES) in D:\inetpub\webs\cantineapertebortonevivaiit\abruzzo.php on line 103
Errore nella connessione. Verificare i parametri nel file config.inc.php